Acqua pubblica, il decreto Monti annulla il voto di 26 milioni di italiani?

Il Governo Monti cancellerà l'esito del referendum sull'acqua bene comune?

Nel decreto sulle liberalizzazioni ci sarebbero due articoli che vieterebbero la possibilità della gestione pubblica degli acquedotti costringendo gli enti locali a cedere la partecipazione nelle società di gestione dei servizi.

Ecco la denuncia di Padre Alex Zanotelli ripresa dal blog di Grillo: il governo va contro la volontà popolare di 26milioni di persone. Monti è su logiche di mercato e banche, tra 20 anni finito il petrolio l'acqua sarà l'oro blu

 

 

pepperepe2pepperepe2

Pubblicata IL 18/01/2012, ORE 09:37 | Aggiornata IL 19/01/2012, ORE 16:45
22Leggi le risposte

Risposte Geniali

Aiuto

Per informazioni e problemi relativi ai Servizi Community

Aiuto

Fai una domanda

Invia