Frutti rari e corbezzoli.

Frutti rari e corbezzoli.

Ho provato più volte a coltivare il corbezzolo, ma non mi è riuscito (forse per la qualità del terreno). Mi piacerebbe conoscere siti che trattano piante da frutto rare. Sono graditi suggerimenti. Grazie. 

giotto09giotto09

Pubblicata IL 02/06/2009, ORE 09:47
1Leggi la risposta

Risposte Geniali

  • calicanto2calicanto2

    Pubblicato IL 02/06/2009, ORE 22:25

    Appassionato di bonsai, bricolage, tecnologia

    Scopri di più

    I corbezzoli per i primi anni sarebbe meglio coltivarli in vaso fino a raggiungere una dimensione di 50/60CM di vaso e una chioma di anche 2mt di h e ,se la pianta è proporzionata,di un diametro quasi il doppio del vaso..il terriccio fatto con torba sabbia ( 3 a 1 )e terra locale in quantità crescente ad ogni rinvaso primaverile(1 rinvaso all'anno 20cm/40cm/e così via). Mai fare asciugare troppo il terriccio, pieno sole e vaso protetto dalle gelate (paglia,foglie..).concima due volte all'anno con stallatico secco mescolandolo nei primi cm di terreno(questo per evitare mosche) dopo i rinvasi è probabile che le punte siano molto allungate...potale a una decina di cm dal folto. Prima di mettere a dimora la pianta prepara una bella buca di dimensioni di poco superiori del vaso e mescola la terra come per i rinvasi, bagna bene per i primi giorni o impianta quando piove o è nuvoloso (meglio)..........ciao

    1 commento:

Aiuto

Per informazioni e problemi relativi ai Servizi Community

Aiuto

Fai una domanda

Invia