Attacco a Berlusconi dalla stampa estera: "è un pericolo e un esempio negativo per tutti"

Ieri mi hanno passato un link del Financial Times e quello che ho letto (nulla di nuovo) mi ha lasciato dell'amaro in bocc. La percezione della stampa estera sulla nostra situazione politica è davvero avvilente.Causa scatenante il processo di Mills e il lodo Alfano e il rapporto ancora non chiaro con la 18enne Noemi Letizia. In breve dall'articolo del ft.com: "Berlusconi non è evidentemente Mussolini: ha squadroni di veline al seguito, non di camicie nere...ma resta un pericolo, in primo luogo per l'Italia, e un esempio deleterio per tutti"Inoltre il FT attacca sia il suo potere dei media che prosciuga i contenuti seri della politica e li sostituisce con lo show.  E attacca la nostra sinistra, completamente assente.. e qui c'è poco da dire...Avete letto di altri attacchi della stampa estera? Me li passereste? Grazie

valesquibvalesquib

Pubblicata IL 28/05/2009, ORE 15:22 | Aggiornata IL 03/06/2009, ORE 11:04
24Leggi le risposte

Risposte Geniali

  • Un saluto a tutti in primis,poi ,sono d'accordo che il gioco elettorale non è stato equo,e lo sarà ancor di meno visto lo stato della tv pubblica ed è notorio che "lo ha detto la televisione,dunque,è vero".Qui non si tratta più di destra o sinistra che qualcuno può ritenere categorie obsolete,anche perchè non interpretative modernizzate dello stato attuale della società, dei suoi bisogni globali.Ma si tratta di ben altro,di molto altro!I giornali esteri che "attaccano"in gran parte sono di ispirazione conservatrice,dovremmo porci qualche interrogativo,non vi pare?E, la stessa stampa italiana che "attacca" non è propriamente di sinistra,benchè venga catalogata,dai messaggi dei media,come "catto-comunista".

  • azkn858azkn858

    Pubblicato IL 20/07/2009, ORE 14:15

    Appassionato di cultura generale-ed civica.

    Scopri di più

    xyz,....complimenti per il tema in scienze politiche,....completo,ampio,anche se poco neutrale,...unica domanda che mi viene dopo averla letta è questa:...ma come mai tutto quello che mi scrivi non viene recepito dalla massa degli italiani?,saremo tutti deficenti ?non avevamo alternative? si ha avuto paura di ferci governare da ex militamti come tu li chiami del"falceemartello" io aggiungo pure la stella?...questa è una domanda stupida,..ma fondamentale,..: perche' secondo voi con tutte queste belle spiegazioni gli italiani hanno preferito quello che a te e altri sarebbe gente falsa,indegna,che fanno pompe ecc. ecc.? fatelo capire a me e i milioni di italiani che votano pdl.   Io riguardo a Youtube,non indico nessun sito a nessuno,non ci tengo,ma vi garantisco che riguardo agli ex (per modo di dire ) comunisti , non si parla  e si vedono pompe,ma ben altro da raccapricciare la pelle! ciao.

  • azkn858azkn858

    Pubblicato IL 20/07/2009, ORE 01:30

    Appassionato di cultura generale-ed civica.

    Scopri di più

    Piu' che difendere ,...non spetta a me farlo e non ne ho le capacita', nella mia vita io ho sempre combattuto contro la falsita',i finti moralisti,le calunnie,....cio' che vedo e sento a me (e non solo),da' questa impressione,....avro'interpretato male la cosa? bo',non lo so,...staremo a vedere,il tempo sara' giudice,...ma di certo non è con le volgarita' e offendendo,come tanti fanno,si possa modificare il pensiero o il concetto in ognuno di noi!

    1 commento:

    • Guarda azkn858, volendo smorzare del tutto la polemica tra noi due e tornando invece all'oggetto del nostro discorso...

      L'Italia è reduce da decenni di altalena DC - PSI - PSI - DC - ecc... Siamo stanchi, fiaccati. La DC ha fatto di tutto per annientare la laicità del paese, il PSI ha ladrocinato impunemente e Craxi ha messo in ginocchio gli italiani derubando le casse dello stato dei mezzi di sussistenza.

      Quando finalmente è finito l'incubo DC/PSI, grazie alla "retata" mani pulite, molti speravano in una rinascita del paese. Poi si scopre che:

      il PCI è fatto fallir per poi diventare PDS, DS e infine quell'aborto senza dignità né valore alcuno noto come PD.

      parte della DC è confluita nel PD.

      quelli non intenzionati a cancellare la "falceemartello" dal panorama italiano si sono trovati a fondare PRC, che prima si è diviso in PRC  e PDCI, poi si è riunito di nuovo in Rifondazione Comunisti Italiani, ma molti dei loro membri si sono ulteriormente separati: Partito Comunista dei Lavoratori, Sinistra Critica, Sinstra e Libertà. Insomma, messi tutti assieme non fanno nemmeno il 4%...

      arriva un anonimo mercante del nord che prima apre canteri in tutti il nord-Italia, poi racimola alcune delle solite facce dell'ex-PSI e dell'ex-DC (tra l'altro Craxi è stato suo testimone di nozze e padrino di Barbara) e apre un partito chiamato Forza Italia, che gradualmente diventa PDL.

      Contemporaneamente alla graduale trasformazione del PCI in PD, alla frammentazione in almeno 5 partiti dei nuovi comunisti, e all'ascesa del partito del mercante di Arcore, l'economia italiana crolla in maniera clamorosa. Cassa integrazione, licenziamenti, fabbriche chiuse, negozi falliti.

      Qui non si tratta di discutere delle pompe che si fa fare o che non si fa fare il mercante di Arcore dalle sue squillo, qui il problema è che siamo messi piuttosto male e il panorama politico italiano non offre nessuna speranza di ripresa.

      Dunque, dopo la fine di PSI/DC non ci voleva la nascita del PDL (che significa poi un riassunto del peggio di PSI con tutta l'ipocrisia di DC), ci voleva qualcosa di nuovo, facce nuove, idee nuove. Non quella faccia falsa che sembra di plastica, quella bella faccetta figlia della falsità.

  • Guarda azkn, ho riletto bene tutti i tuoi commenti. In realtà non ti conosco e non so niente della tua vita. Magari di persona ci troveremmo benissimo.

    In realtà mi spiace dei costanti scontri che abbiamo in questo "genio", soprattutto perché non ho elementi concreti né per disprezzarti né per stimarti. Non che ovviamente la cosa ti debba pesare, visto che questo non è un luogo serio ma solo una sorta di "chat". Non mi piace troppo avere nemici.

    Comunque nel mio mondo, nella comunità in cui vivo, tra le persone che frequento, ci sono persone che amano lo studio, le letture e l'istruzione, ma del tutto estrane a questa logica di attività, di compravendita, affari. I nostri affari sono ciò che siamo e ciò che scopriamo, che studiamo, questo è il nostro tesoro, il nostro avere. Tu dici che hai aperto un'attività con le tue mani e senza aiuti statati. Complimenti. Sei da stimare per lo sforzo. Però nel mondo in cui vivo io nessuno può permettersi di aprire un'attività, con aiuti statali o meno.... Quindi in qualche modo rientri comunque nell'altro emisfero del mondo, quello del pifferario magico. Mentre io sto con e dalla parte dei topi, sempre e comunque.

  • azkn858azkn858

    Pubblicato IL 18/07/2009, ORE 22:01

    Appassionato di cultura generale-ed civica.

    Scopri di più

    Xyz....grazie del simpatico,....anche se ironico lo accetto e contracambio,dando espressione al vero significato e spirito di questa community,non ben capita da certi sapientoni,.......tornando al commento ti dico: se tutti faremmo una sola ed unica cosa ,attaccare tizio o caio,nello specifico Berlusca,senza che nessuno prenda la difensiva,la cosa diverrebbe alquanto monotona, noiosa,scialba,.....invece cosi', credo sia piu' bello e interessante,....conoscere pareri diversi e contrastanti dai propii , è sempre stato utile,in qualsiasi contesto e ceto,e tra persone civili potrebbe  anche risultare costruttivo!....Riguardo all'essere attaccati o meno a politici,credo che il tuo giudizio sia esagerato,fermo restando la mia simpatia per il cavaliere,come  altri  milioni di sprovveduti ,...ma purtroppo non ricambiata in nessuna maniera da parte sua,...ma meno male....altrimenti bisognerebbe inventare un altro reato a lui imputabile,magari chiamato..... voto di ricambio!..ciao

  • Mi stai simpatico azkn858, perché appena qualcuno in qualunque domanda su Berlusconi esprime la propria opinione tu parti subito in difesa del povero cavaliere perseguitato. Probabilmente ti sta molto a cuore la difesa di Silvio.

    E' comunque una cosa positiva essere così attaccati a qualcuno, avere degli affetti e provare sentimenti così nobili. Chissà se il povero Berlusconi ne è a conoscenza e se contraccambia?

    1 commento:

    • pippo014pippo014

      Pubblicato IL 18/07/2009, ORE 16:37

      Appassionato di scienze e matematica

      Scopri di più

      Beh, è una cosa ancora più positiva avere le proprie convinzioni politiche sapendo di avere l'approvazione divina certificata dalla religione. Sai, uno che ama Berlusconi e le sue azioni di alto valore morale è uno che ama il suo prossimo. Proprio come insegnava Gesù Cristo, uguale uguale.

  • azkn858azkn858

    Pubblicato IL 18/07/2009, ORE 14:14

    Appassionato di cultura generale-ed civica.

    Scopri di più

    Alcune risposte scostumate e scorrette danno la dimostrazione della cultura,del rispetto e dell'intelligenza delle stesse,....dimenticando che nella vita ci sono tanti altri modi e maniere per riuscire a soddisfare le propie capacita',......non semplicemente offendendo e discriminando gli altri,cosa che contraddistinque una parte ben definita della nostra vita politica,.....purtroppo perdenti!

Aiuto

Per informazioni e problemi relativi ai Servizi Community

Aiuto

Fai una domanda

Invia