naturale vs cesareo

E' meglio il parto naturale o il parto cesareo?

sylviafresylviafre

Pubblicata IL 15/02/2008, ORE 14:04
12Leggi le risposte

Risposte Geniali

  • sergio1189sergio1189

    Pubblicato IL 06/09/2010, ORE 12:29

    Appassionato di

    Scopri di più

    guarda qua tutte le informazioni sul parto naturale e sul parto cesareo!

  • 75.angela75.angela

    Pubblicato IL 15/02/2010, ORE 15:24

    Appassionato di

    Scopri di più

    meglio parto naturale

  • Posso parlare per esperienza personale: ho due bambini..il primo nato col cesareo (d'urgenza), il secondo, (in barba alle previsioni che dicevano che avrei partorito con cesareo programmato) con parto naturale. Non ho dubbi...benché non sia certo una passeggiata il parto naturale è senz'altro da preferire. Sono tornata in camera con le mie gambe, il giorno dopo a casa e non ho avuto praticamente neanche un giorno di convalescenza. Per il cesareo invece, forse perché non programmato, la ripresa è stata lenta...i primi giorni non potevo rimanere da sola, mi muovevo male...per altri 20 ho avuto dolore alla pancia...Parto naturale, assolutamente!

  • milleillusionimilleillusioni

    Pubblicato IL 12/02/2010, ORE 20:10

    Appassionato di genitori e figli

    Scopri di più

    Io ho partorito naturalmente. Non c'erano complicanze, a perte 3 giri di cordone intorno al collo, ma penso di esserci riuscita perchè l'ho fortemente voluto...senza ossitocina e senza epidurale. Tutto naturale...è stato fantastico l'esperienza più bella di tutta la mia vita. Se è necessario il cesario ok ma altrimenti perchè non vivere a pieno questa esperienza fantastica? Fa male ok ma è sopportabile altrimenti le donne avrebbero smesso di far figli già da tempo ...invece io vorrei ripetere l'esperienza.

    Poi credo che ci sia meno rischio di incorrere nella depressione post partum perchè entrano in circolo col parto delle sostanze eccitanti che ti rendono euforica. Credo che col cesario non succeda. Mie amiche che hanno fatto il cesario hanno poi avuto la depressione post partum.

  • cicciu5cicciu5

    Pubblicato IL 12/02/2010, ORE 19:27

    Appassionato di

    Scopri di più

    io dopo 11 ore e mezzo di travaglio,hosubito un cesareo dolorosissimo a causa di una piastrinosi,e quindi pochissima anestesia.....nonostante ciò mio figlio l'ho attaccato al seno dopo un'ora e l'indomani traboccava di latte.

  • evemiaevemia

    Pubblicato IL 12/02/2010, ORE 18:59

    Appassionato di

    Scopri di più

    Io gli ho provati tutti e due la prima era una e è nata naturalmente poi sono arrivate le gemelle e ho dovuto fare il cesareo per la pressione alta..... meglio il parto naturale ho avuto mal di pancia per 5 giorni con il cesareo e ora la mia pancia non la sento piu, cmq il cesareo è necessario in caso di complicanze.

  • xxl5xxl5

    Pubblicato IL 12/02/2010, ORE 18:29

    Appassionato di

    Scopri di più

    Il parto naturale è rimasto tale solo sulla carta..infatti, la stragrande maggioranza dei parti cosiddetti "naturali" generalmente includono una serie di pratiche quali l'epidurale, la somministrazione di ossitocina, l'episiotomia, che poco hanno a che fare col "naturale"!io ho scelto per far nascere mia figlia il parto cesareo e ne sono stata felicissima, la ripresa è stata veloce e ho vissuto la nascita in prima persona grazie alla spinale.Dopo 10 minuti dall'intervento ho visto la mia piccola e, durante la sutura, l'ho avuta accanto a me..in 45 min. si è concluso il tutto e ,se tornassi indietro, rifarei la stessa scelta.NON  capisco perchè il cesareo venga così demonizzato e, considerato che parecchi parti naturali si concludono in sala operatoria, perchè non "programmare" prima, senza lasciare nulla al caso? vi assicuro che la magia di una nuova vita che vede la luce è garantita, anche nel caso di un cesareo....

Aiuto

Per informazioni e problemi relativi ai Servizi Community

Aiuto

Fai una domanda

Invia