Come si pulisce una lavatrice?

C'é un modo per pulire la lavatrice e tenerla sempre funzionante al meglio?

http://www.guidaacquisti.net/_immagini/guida/lavatrice.jpg

kaminolungokaminolungo

Pubblicata IL 06/08/2009, ORE 22:58
8Leggi le risposte

Risposte Geniali

  • Miglior Risposta

    dunebuggidunebuggi

    Pubblicato IL 28/07/2010, ORE 08:03

    Appassionato di

    Scopri di più

    Ciao e buona mattinata. Numerosi consigli ti sono già stati dati. Lavatrice perfettamente in piano. Se vibra o oscilla, anche di poco, può creare gravi danni interni. Prova a pensare al peso della biancheria bagnata lanciati in centrifuca. Pulire una volta al mese i filtri. Non caricare solo capi pesanti o grandi come asciugamani e lenzuola. Girando potrebbero creare un blocco sbilanciato che andando in centrifuga potrebbe mandare fuori uso gli stabilizzatori interni. Mescola capi gossi a capi piccoli così da equilibrare il carico. Attenzione ai capi colorati (rosso, blu, nero e colori forti sono i peggiori) fai un bucato separato. La lana si può lavare con il programma apposito. Usa poco detersivo, circa due terzi di quello che dicono. Niente ammorbidenti o anti calcare, non servono a nulla, solo ad arricchire chi li vende. Fai eseguire due (due) cicli di risciacquo a fine ciclo lavaggio. Vedrai quanta schiuna e quanto sporco ancora usciranno. Lava a bassa temperatura, intorno ai quaranta gradi. Ogni sei mesi un lavaggio a vuoto ad alta temperatura (70 / 80 °C) con lo scopo di eliminare eventuali muffe interne, e dopo pulisci i filtri. Un ultimo consiglio: non chiudere ermeticamente l oblò della lavatrice, lascialo leggermente in fessura. Per far passare un filo di aria in grado di non far creare condensa interna. Ciao da bune/buggi.

  • infinity2015infinity2015

    Pubblicato IL 11/10/2015, ORE 18:38

    Appassionato di

    Scopri di più

    La manutenzione della lavatrice deve partire dal controllo dei filtri di carico e di scarico dell’acqua che devono essere mantenuti più puliti possibile, intervenendo periodicamente con una cadenza di almeno una volta all'anno. Oltre ai filtri è necessaria la pulizia delle gomme e delle guarnizioni della chiusura del cestello e delle vaschette in cui si immette il detersivo: basterà utilizzare una spugnetta imbevuta in detersivo neutro diluito con acqua calda oppure si può utilizzare l’aceto. Al termine di queste operazioni è consigliato eseguire un lavaggio a vuoto, utilizzando poco detersivo. Se si nota la presenza di una patina di calcare, è opportuno usare  l’aceto bianco, efficace non solo nello sciogliere il calcare ma anche per disinfettare.  Fonte: Tutto Donna

    1 commento:

  • andy_amoakasaandy_amoakasa

    Pubblicato IL 17/01/2011, ORE 11:29

    Appassionato di

    Scopri di più

    Io cambio il cestello ogni 3 lavaggi. Costa, non c'è dubbio, ma è il metodo piu' sicuro.

    2 commenti:

  • dunebuggidunebuggi

    Pubblicato IL 28/07/2010, ORE 08:12

    Appassionato di

    Scopri di più

    Dimenticavo: vivi in condominio o in casa privata. In alcuni stati esteri (noi arriviamo sempre dopo) è obbligatorio per legge uno scarico acqua al centro del bagno ed il pavimento in leggera pendenza (circa un due x cento). Prova a pensare ad una rottura idraulica: la casa si allaga). Per ogni conto fai una assicurazione (si chiamano proprio assicurazione casa e capofamiglia) in cui comprendere guasti elettrici, idraulici, imprevisti domestici, eventuali danni causati ai vicini da te, amici o familiari che si trovino a casa tua (anche occasionalmente), cani e gatti, e quanto in più desideri includere. Prova a pensare se tuo figlio esce in bicicletta, assicuralo per danni a terzi. Rinnovati saluti, un gustoso ed aromatico caffè mi attende.

  • uanemmuanemm

    Pubblicato IL 28/07/2010, ORE 00:22

    Appassionato di

    Scopri di più

    fate un ciclo completo a vuoto a 90 gradi versando nel cestello un cucchiaio e mezzo di soda . RIPETERE PERIODICAMENTE OGNI SEI MESI CIRCA

  • skylineitskylineit

    Pubblicato IL 13/10/2009, ORE 09:34

    Appassionato di

    Scopri di più

    Ciao! Per pulire la lavatrice, c'è un unico metodo: fidati! Fai un ciclo a vuoto ad alta temperatura. Al posto del detersivo, adopera dell'aceto bianco e un anticalcare a ogni lavaggio. Ah, non dimenticarti di pulire bene - e spesso - il filtro!

    1 commento:

  • herpesmediaherpesmedia

    Pubblicato IL 06/08/2009, ORE 23:03

    Appassionato di

    Scopri di più

    Se vuoi fare una pulizia completa della tua lavatrice dovresti fare un ciclo completo a 90° e versare un litro di aceto...E vedrai che lavatrice linda e pulita!Occhiolino

    Ciao!

    1 commento:

Aiuto

Per informazioni e problemi relativi ai Servizi Community

Aiuto

Fai una domanda

Invia