Che significa essere vegano?

So che magari questa domanda sembrerà sciocca perchè l'argomento è molto diffuso oggigiorno, ma mi chiedevo in che cosa consiste esattamente l'essere "vegano". Conosco alcune persone che affermano di esserlo, ma hanno delle alimentazioni molto diverse uno dall'altro! Quindi che significa?

panem.circensespanem.circenses

Pubblicata IL 14/12/2009, ORE 22:57
4Leggi le risposte

Risposte Geniali

  • etrusco1900etrusco1900

    Pubblicato IL 11/02/2017, ORE 08:44

    Appassionato di

    Scopri di più

    E' una moda a carattere ideologico, dopo avere cercato per anni di fare passare l'idea che l'uomo è solo una bestia  sono passati a dire che le bestie sono come gli uomini, stessa parità, stessa uguaglianza, quindi uccidere un animale secondo loro è come uccidere un essere umano

  • etrusco1900etrusco1900

    Pubblicato IL 11/02/2017, ORE 08:44

    Appassionato di

    Scopri di più

    E' una moda a carattere ideologico, dopo avere cercato per anni di fare passare l'idea che l'uomo è solo una bestia  sono passati a dire che le bestie sono come gli uomini, stessa parità, stessa uguaglianza, quindi uccidere un animale secondo loro è come uccidere un essere umano

  • astragalo61astragalo61

    Pubblicato IL 15/12/2009, ORE 09:10

    Appassionato di

    Scopri di più

    La Vegan Society fornisce la seguente definizione di veganismo: « La parola "veganismo" denota una filosofia e un modo di vita che si propone di escludere - nella misura in cui questo è praticamente possibile - tutte le forme di sfruttamento e di crudeltà verso gli animali perpetrate per produrre cibo, indumenti o per qualsiasi altro scopo; e per estensione, promuove lo sviluppo e l'uso di alternative non-animali, per il bene dell'uomo, degli animali e dell'ambiente. Da un punto di vista dietetico indica la pratica di evitare qualsiasi prodotto derivato, in tutto o in parte, dagli animali.»

  • marz4memimarz4memi

    Pubblicato IL 14/12/2009, ORE 23:02

    Appassionato di

    Scopri di più

    I vegani sono quelle persone che non mangiano nulla che sia di origine animale. Come i vegetariani non mangiano nè carne nè pesce, ma in più non mangiano nemmeno i derivati, quindi latte, burro, uova, latticini, miele e qualsiasi prodotto implichi lo sfruttamento di un animale. Per coerenza ovviamente non acquistano nè indossano indumenti in pelle, lana, cuoio, ecc.Secondo me è una dieta eticamente e moralmente giusta, ma deve essere fatta con coscienza per non arrecare danni al proprio corpo. La carne e le sostanze di origine animale forniscono determinate sostanze assolutamente necessarie al nostro organismo, e se vengono a mancare possono arrivare guai seri che compromettono i nostri organi. Quindi quando si toglie un alimento bisogna trovare qualcos'altro per sostituirlo, altrimenti l'intero equilibrio del corpo viene sballato.

Aiuto

Per informazioni e problemi relativi ai Servizi Community

Aiuto

Fai una domanda

Invia