ho una yamaha xt660r e vorrei qualche consigio su come intraprendere un viaggio di circa 1800km per ...

ho una yamaha xt660r e vorrei qualche consigio su come intraprendere un viaggio di circa 1800km per andare a Ryscany una città del nord della Moldavia e tornare.

adt73adt73

Pubblicata IL 23/07/2009, ORE 16:11
2Leggi le risposte

Tag

Risposte Geniali

  • istrice361istrice361

    Pubblicato IL 31/08/2009, ORE 10:54

    Appassionato di auto e moto, donne e motori

    Scopri di più

    io ho il modello precedente che e 600 con raffreddamento ad aria, non mi ha dato mai problemi a parte il sedere, guarda un mio amico ha preso il 660 come il tuo e ne parla bene,(provaci) 

  • Ciao, io ho avuto per tre anni un MT03, con il tuo stesso motore monocilindrico ma con una ciclistica molto più stradale. Per percorrere tutti quei km con un monocilindrico, per di piu non proprio stradale come ciclistica, ti consiglio di dividere il viaggio in tappe con dei punti precisi di "ristoro" indispensabili per scaricare le vibrazioni dello splendido ma ruvido 660. Per quanto riguarda qualche trucco per i viaggi lunghi, sostituire le manopole standard con manopole gel piu morbide, ricoprire di materiale morbido le pedane e indossare sotto i pantaloni dei pantaloncini imbottiti da ciclista. Indispensabile un un paraschiena con fascia lombare, che tiene raccolte le vertebre e alleggerisce l'effetto delle vibrazioni e della strada, e evitare di avere carichi e zaini a spalla, ma sfruttare piu possibile reti a ragno e borse tecniche specifiche da ancorare alla moto, per non distruggere spalle e collo. Ma piu di tutto, ribadisco, fare molte soste e non avere fretta.

Aiuto

Per informazioni e problemi relativi ai Servizi Community

Aiuto

Fai una domanda

Invia