Sacra sindone, tra scienziati e servizi segreti russi: ci si può fidare? Si tratta davvero dell'effigie di Gesù?

Sono agnostico, ma aperto nei confronti di ogni tipo di credo e conoscenza.

Riflettevo l'altro giorno sulla veridicità di uno dei più grandi misteri di sempre, la sacra sindone.

C'è chi sostiene che il reperto sia riconducibile al 13° o al 14° secolo, mentre alcuni studiosi ritengono che il lenzuolo risalga al 1° secolo.

Inoltre, ho letto che secondo alcuni scienziati dell'Istituto di criminalistica dell'FSB, i servizi segreti russi, il sudario avrebbe effettivamente non meno di duemila anni.

Ma cosa c'è di vero in tutte queste ipotesi? Qualcuno mi aiuta a risalire alla verità una volta per tutte?

prince891prince891

Pubblicata IL 20/07/2009, ORE 16:19 | Aggiornata IL 20/07/2009, ORE 17:56
29Leggi le risposte

Risposte Geniali

  • aindesescai64aindesescai64

    Pubblicato IL 14/10/2010, ORE 11:14

    Appassionato di

    Scopri di più

    nella sindone l'unico miracolo che cè, e quello della propaganda religiosa cattolica cristiano, anche quando fosse il vero volto di cristo, e inpensabile che fosse dio o il figlio di dio, era solo unuomo, e l'artefice di una religione che nei secoli come tutte le religioni si sono macchiati di sancque, e tanti altri crimini, molte religioni diverse dal cristianesimo  si sono evolute, in altre parti del mondo commettendo gli stessi orrori del cristianesimo, pur avendo gerarchie e modalita diverse e significati diversi funzionali organizative e legislative sociali:

    in sostanza dico che, al giorno d'oggi con le cocoscenze scentifiche di cui siamo in possesso, si possono fare un innumerevole quantita di sindone anche migliori, la sindone e solo una bufala!

     

  • deian56deian56

    Pubblicato IL 10/04/2010, ORE 00:49

    Appassionato di

    Scopri di più

    Se è vero che 3 indizzi fanno una prova, allora te ne dò alcuni. Gesù era ebreo, nato, vissuto, morto da ebreo e sicuramente sepolto come un ebreo. La posizione della raffigurazione della sindone non è quella tipica sepoltura ebraica di quel periodo. L'altezza della persona raffigurata è di m.1.85, da dati storici scoperti in medio oriente dove il vaticano non ha potuto cancellare o modificare la storia. Gesù non era così alto. E' stato provato che non è un dipinto, è vero! infatti è una pirografia, un'arte molto difficile che generalmente si usa su legno e che solo la mano di un grande Artista, il più grande, poteva eseguire. Per ciò a cui era destinata l'opera non poteva firmarla, a quel tempo c'era l'inquisizione e nemmeno un grande Re come Francesco I avrebbe potuto salvarlo ma ha lasciato su di essa segni inconfondibili  tra cui l' altezza, la sua, il suo fisico. il suo viso. Vasari suo grande biografo lo descrive così. Perche la sindone era dei Savoia? La madre di Francesco I Re di Francia cui questo artista era alle dipendenze, si chiamava Luisa di Savoia ed era la sua vera protettrice. E comunque anche il Vaticano sa benissimo che non è il lenzuolo che avvolse Gesù, nel 1911 Pio XI disse che non era ciò che rappresentava. Questo Artista titolare del'opera che si voglia credere o no è:    LEONARDO DA VINCI

     

  • treinertreiner

    Pubblicato IL 10/04/2010, ORE 00:10

    Appassionato di

    Scopri di più

    essere agnostico, a privativo più il verbo greco della conoscenza, significa l'impossibilità reale di conoscere ciò che è metafisico, dunque dovrebbe tirarti fuori da queste domande. come sai comunque fu smentita la tesi del famoso carbonio 14 che ricondurrebbe alla tua idea di datarla in epoca medievale per l'errore priprio fatto sull'analisi stessa e i più ricondussero quel telo a duemila anni fa nuovamente. ma dovresti comunque star sereno, se non credi, cosa ti importa di un telo? se avessi il dono della fede, avresti gioito dell'amore di Cristo che è infinitamente più importante. ma ti do un consiglio per la tua vita, documentati sempre non dai giornali o dal web, ma dalle fonti e testi attendibili. buona pasqua

  • come si può,obiettivamente,dire che la "sacra sindone" è un mistero?anche se è stato appurato che questo sudario ha più o meno di 2000 anni qual'è il problema?ritengo che è un oggetto troppo enfatizzato.

  • valerio751valerio751

    Pubblicato IL 04/04/2010, ORE 00:04

    Appassionato di

    Scopri di più

    La Sindone è vera, verissima. Parola di un esperto.

    1 commento:

  • fabio164fabio164

    Pubblicato IL 30/03/2010, ORE 23:23

    Appassionato di

    Scopri di più

    La sindone e' autentica eccome. Nella citta' di Lanciano (chieti-abruzzo), c'e' uno dei miracoli eucaristici piu' importanti della storia. In una chiesa di Lanciano, nel 1200, un sacerdote dubito' della vera esistenza di Gesu' Cristo nell'ostia consacrata. Ebbene, durante una della sue messe, l'ostia divento' carne e il vino nel calice divento' sangue davanti a tutti i fedeli. Il miracolo e' stato sottoposto a centinaia di esami da parte della scienza (di allora e attuale) e sono esposti tutti i referti nella chiesa di San Francesco a Lanciano, dove il miracolo e' ancora esposto ed esistente, senza che la carne sia andata in putrefazione. La scienza comunica che non si tratta di un falso ma che il miracolo e' autentico e inspiegabile. Inoltre con gli esami hanno riscontrato che sia il sangue che il DNA del miracolo eucaristico di Lanciano, sono gli stessi della sindone di Torino. Il Signore Gesu' esiste e ha dato tanti segni importanti che noi per mancanza di fede, stentiamo a riconoscere. Salute a tutti.

    Fabio 

    1 commento:

  • antpiaantpia

    Pubblicato IL 10/03/2010, ORE 23:20

    Appassionato di animali

    Scopri di più

    Secondo me, il fatto che la sindone abbia 2000 anni o che l'ha fatto Leonardo da Vinci, non è molto importante. Anche il fatto che se avesse 2000 anni e non si spiega perchè ci siano grandi quantità di sangue (i cadaveri non perdono sangue, perchè il cuore non pompa più e sulla sindone ce n'è veramente troppo), è irrilevante. Il quesito da proporre è se è veramente esistito un tizio che si chiamava gesù; irrilevante che venga chiamato gesù di Nazareth, visto che quella cittadina è stata costruita 300 anni dopo cristo. E' mai possibile che un tizio che ridava la vista ai ciechi, l'udito ai sordi, resuscitava dei morti, non risulta a nessun storico di quei tempi? Sembra che solamente Plinio il Vecchio scrive solo che "si parla che un uomo faccia dei miracoli". Se è così, anche al giorno d'oggi ci sono varie persone in Africa e da altre parti, che asseriscono di fare dei miracoli. Comunque su youtube c'è qualcosa di interessante su:

    Gesù è una BOIATA PAZZESCA!

    Antonio

Aiuto

Per informazioni e problemi relativi ai Servizi Community

Aiuto

Fai una domanda

Invia