Taglio le corde vocali al mio cane e le orecchie, è più bello! Italia: il senato cancella la pena per chi taglia corde vocali, unghie e code

SETTEMBRE 2010 - Da qualche giorno è passata nel parlamento europeo la disumana legislazione che regola la vivisezione in Europa. Più in sordina invece la cancellazione da parte del nostro senato italiano di tutta quella parte che riguardava le pene per chi sottoponeva «l'animale al taglio o all’amputazione della coda o delle orecchie, alla recisione delle corde vocali, all’asportazione delle unghie o dei denti ovvero ad altri interventi chirurgici destinati a modificare l’aspetto o finalizzati a scopi non terapeutici».  Ora, per terminare l'iter, deve tornare a Montecitorio.Nello stesso pacchetto legislativo europeo si colpiscono i trafficanti di cuccioli di cane dall'est, con pene pesanti che arrivano sino al carcere. E questo è di dovere, ma perché togliere le pene per chi sottopone il proprio animale a interventi chirurgici finalizzati a cambiare l'aspetto dell'animale?! Per quale atroce motivo? Quindi, il gatto mi rovina il divano con le unghiette? E io gliele asporto!Il mio cane è brutto con le orecchie penzoloni? E io gliele taglio!Ma ci rendiamo conto? Così anche in Italia, come avevo scritto qualche mese fa, ci sarà la moda come a new york del taglio delle corde vocali dei cani (debarking) così non possono abbaiare e non disturbano i vicini di casa... Dico ma stiamo scherzando? Il 2 febbraio addirittura il ny times ha pubblicato un articolo su questa atroce pratica attuata da molti newyorkesi per non disturbare i vicini di casa.La cosa aberrante è che l'operazione rende le corde vocali afone senza ovviamente togliere al cane l'istinto ad abbaiare... ho i brividi, il piccolo riesce solo a rantolare... Ma ricordo male o un po' di anni fa girava la voce che Elton John aveva fatto il debarking ai suoi dobermann?

Ma non gliel'ha spiegato nessuno che gli animali domestici possono essere educati? Ma come si fa, già esiste la castrazione (pratica ancora più atroce) per i gatti, pur essendoci la possibilità di operare la micia chiudendole le tube di falloppio (ovvero può fare le sue cose con il micio ma senza i cuccioli). Ora rendiamo sempre più degli oggetti degli animalini che non hanno colpa?

pallegirate@vpallegirate@v

Pubblicata IL 05/02/2010, ORE 16:46 | Aggiornata IL 22/09/2010, ORE 15:05
29Leggi le risposte

Risposte Geniali

  • dune-buggidune-buggi

    Pubblicato IL 29/01/2015, ORE 18:02

    Appassionato di

    Scopri di più

    Ciao PalleGirate da d/b - mi trovi allinato: il sadismo della "big pharma" ha il solo scopo di fare soldi per loro stessi. Torna a scrivere. Ciao rinnovato.- 

  • dunebuggidunebuggi

    Pubblicato IL 06/11/2011, ORE 16:38

    Appassionato di

    Scopri di più

    dom.06.11.11 - "striscia la notizia" (tel. 800.055.077 - fax. 02.21023.666) - Edoardo Stoppa, l' amico degli animali, ha scritto un libro: "per fortuna che ci sei". I ricavati andrebbero ad aiutare le associazioni protezione animali..- Potrebbe essere una ottima idea per un regalo a se stessi, ad un amico, ad un ragazzo che ama gli animali.-  Ricordo gli scritti di Anna Mazziotti, Leopoldo de Perseo (Leopoldo Persiadi), Elvio Berlettani.-

  • pettovilloso51pettovilloso51

    Pubblicato IL 05/05/2010, ORE 18:35

    Appassionato di

    Scopri di più

    Purtroppo la legge in merito alle violenze sugli animali negli Stati Uniti non è come da noi. Lì certe cose si possono fare e questa notizia ne è la dimostrazione. Spero che le cose cambino in fretta, è una cosa schifosa!

  • tiresia4tiresia4

    Pubblicato IL 05/05/2010, ORE 15:29

    Appassionato di ambiente e natura, animali, musica, scuola e cultura, viaggi

    Scopri di più

    Piuttosto , meglio non adottarli  che una simile mutilazione !

    Da sempre , sostengo che gli animali  stanno bene solo nel loro habitat .

    E , non credo che una casa , o un appartamento sia il loro habitat !

  • faber67rmfaber67rm

    Pubblicato IL 05/05/2010, ORE 15:07

    Appassionato di

    Scopri di più

    solo da un paese così "civilizzati" arrivano queste inventive dettate dalla moda o dalla insofferenza verso rumori di cani o da bambini.

    ecco perchè ho smesso di avere il sogno prima o poi di andarci...

  • azimutnopcazimutnopc

    Pubblicato IL 11/04/2010, ORE 08:09

    Appassionato di ambiente e natura, animali, civile

    Scopri di più

    I VERI CRIMINI LI COMPIONO GLI UOMINI, SIAMO NOI A DISTRUGGERE TUTTO QUELLO CHE E' A NS. DISPOSIZIONE, L'ORRORE DI QUESTA PRATICA E' UNO DEI TANTI CRIMINI CHE GLI "UMANI" COMPIONO CONTRO CREATURE INDIFESE PER PROPRI GODIMENTI.

    LASCIAMO GLI ANIMALI AL LORO POSTO E NON ANDIAMO A ROMPERGLI LE SCATOLE.

    PROPONIAMO ALLE AUTORITA' COMPETENTI DI RADIARE I VETERINARI CHE ATTUANO TALI  ATROCITA' E CHE PUNISCANO CON PENE DETENTIVE I PROPRIETARI DEGLI ANIMALI.

  • branzino59branzino59

    Pubblicato IL 31/03/2010, ORE 19:34

    Appassionato di

    Scopri di più

    Lei scrive:già esiste la castrazione (pratica ancora più atroce) per i gatti, pur essendoci la possibilità di operare la micia chiudendole le tube di falloppio (ovvero può fare le sue cose con il micio ma senza i cuccioli).

    Allora io sono un Veterinario:

    -la castrazione non è una pratica atroce(forse 300 anni fa')ma una tecnica moderna

     condotta in anestesia e senza sofferenza da parte dell'animale

    -chiudere le tube di falloppio è una grandissima cavolata(per parlare gentilmente se no direi altra frase) perche' l'animale potrebbe molto probabilmente in futuro essere soggetto  a tumori mammelle e infezioni gravi dell'utero che possono accorciare la vita dell'animale stesso.Quindi se la gatta o la cagnolina si sterilizzano

    si prevengono queste malattie,che in caso di animali che vivono in casa è altamente raccomandabile effettuare

     

     

Aiuto

Per informazioni e problemi relativi ai Servizi Community

Aiuto

Fai una domanda

Invia