Esperti prevedono esaurimento del Petrolio e si chiedono: Ci saranno guerre internazionali ?

Esperti  preannunciano gravi problemi per l'economia mondiale in un futuro vicino a causa dell'esaurimento delle scorte petrolifere. Secondo  stime ci  sono rimasti ancora 3 trilioni di barili  dopodiché la fine! In un periodo di 5 o 7 anni tutto sarà esaurito. La mancanza di nuovi giacimenti petroliferi e  di un piano B che preveda l'utilizzo di altre risorse di energia a costi economici farebbe sprofondare il mondo nel rischio di nuovi pericoli per la stabilità della pace e sicurezza internazionale, ciò provocherebbe fallimento e chiusura delle banche dovuto al  crollo dell'economia in borsa,ancora relativi strascichi come crescente disoccupazione, conseguente aumento della criminalità,ed ipotesi di nuovi attentati terroristici contro piattaforme petrolifere occidentali porterebbe ad uno scontro  dell'occidente contro i paesi maggiori produttori di petrolio per assumerne il controllo.Uno di questi esperti dice :- Il petrolio è la nostra principale fonte di energia, senza quest'ultima non sapremmo come fare <<< Il Petrolio "Vale una Guerra!"  Sono dati allarmistici e questo  futuro vicino riguarda i prossimi 5 o 7 anni! Che ne pensate, le nazioni hanno davvero un piano di studio per fronteggiare la crisi o è vero che ne sono sprovviste come pensano gli esperti, perché è difficile studiarne uno adeguato?

Ci sono tante ipotesi che si vorrebbero bocciare per motivi di costi e rischi ambientali elevati ma che purtroppo sarebbero in caso di effetto- crisi le uniche risorse alternative utilizzabili: Etanolo o Nucleare,  saranno queste le risorse energetiche del futuro?

arcor2arcor2

Pubblicata IL 12/11/2009, ORE 16:55
2Leggi le risposte

Risposte Geniali

Aiuto

Per informazioni e problemi relativi ai Servizi Community

Aiuto

Fai una domanda

Invia