Ddl salva Briatore, il governo sta varando nuovi condoni?

Brunetta sta per varare una norma per salvare Briatore dal problema che ha avuto con il suo yatch, esattamente di cosa si tratta? SOno in arrivo nuovi condoni fiscali o edilizi?

spinose_nugespinose_nuge

Pubblicata IL 07/06/2010, ORE 17:48 | Aggiornata IL 07/06/2010, ORE 17:49
10Leggi le risposte

Risposte Geniali

  • pippo0014pippo0014

    Pubblicato IL 15/06/2010, ORE 21:04

    Appassionato di attualità e politica, curiosità, tecnologia e internet

    Scopri di più

    Caro gionprest2, non fa parte del mio carattere vivere tra il dire e non dire; hai detto tante cose senza dire niente. In particolare non hai detto chi ha interpretato la politica degli insulti in questi ultimi 16 anni. E su questo io ho una idea ben precisa e la dico senza mezzi termini, come è mia abitudine: è berlusconi. Li ho chiamati io co-glioni gli Italiani?

    2 commenti:

    • pippo0014pippo0014

      Pubblicato IL 16/06/2010, ORE 20:53

      Appassionato di attualità e politica, curiosità, tecnologia e internet

      Scopri di più

      “Davvero stiamo toccando dei livelli di attrito politico morbosi. Si sa che la lotta politica è istituzionalmente senza quartiere ma credo che noi cittadini staremmo meglio se fossimo risparmiati da certe bassezze e crudelta'”

      “…e la gara all'oscar del gossip è apertissima”

      “…Dovremmo ritornare alla cultura, ai classici, per capire che la realta' dell'uomo e sempre uguale da secoli e che per salvarsi dai fuochi d'artificio della realta' contingente basta un 'uffa che barba', una pernacchia…”

      Gionprest2, quelle virgolettate sopra sono solo alcune tue affermazioni. Con il tuo dire e non dire, equilibrio a tutti i costi, di fatto stai incolpando entrambi gli schieramenti politici delle colpe che ha uno solo di essi: le “bassezze” in politica sicuramente ci sono sempre state, ma quelle che ci sono state da parte di berlusconi non hanno precedenti, come chiamare pubblicamente co-glioni gli avversari politici o prendersela con l’aspetto fisico di alcuni degli  avversari stessi, come se nel suo schieramento fossero tutti a posto, a cominciare proprio da lui. Poi te la prendi con il gossip, sottintendendo che il gossip è utilizzato dall’avversario politico. In più per me, e per ogni cittadino appena degno di tale appellativo, il fatto che il presidente del consiglio porti Apicella e donnine varie su aerei di stato (come hanno raccontato alcuni giornali), è di enorme interesse, altro che gossip. Infine tu inviti a dire un “uffa che barba” di fronte a tutto lo scempio che si sta tentando di fare nei riguardi della Costituzione. Gionprest2, hai tutto il diritto di pensarla come credi, ma nel momento stesso in cui dici queste cose io ho tutto il diritto di contestarle duramente. E ai miei diritti io ci tengo; senza se, senza ma, e senza distinguo alcuno.

    • gionprest2gionprest2

      Pubblicato IL 16/06/2010, ORE 13:42

      Appassionato di musica, psicologia, relazioni, società e costume, storia e filosofia

      Scopri di più

      Mi dispiace che definisci il mio tentativo di analisi storica della situazione un 'dire niente'.

        Posso capire la tua rabbia verso la situazione attuale che porta verso l'astioso riconoscimento della quasi eterna presenza di Berlusconi e della sua bruttissima abitudine

      di essere irrispettoso verso gli italiani che l'hanno pure eletto.

      Vorrei ricordarti pero' come nelle situazioni rissose che si presentano nella storia recente fra maggioranza e opposizione Berlusconi se l'è cavata egregiamente. Se c'è rissa, se piovono insulti, lui ci sguazza.

      Per questo se la vicenda di Briatore mi suscita indignazione, non mi metto a lanciare insulti e fare polemiche, ma cerco un analisi storica per capire il motivo che ci ha portati all'attuale situazione. Cerchiamo giustizia, deprechiamo le cadute di stile e le operazioni

      torbide: alla fine qualcuno si stanchera' di tutto questo e trovera' una via migliore!!

      Io preferisco far ronzare un po' il cervello, altri come te si indignano. Chissa' che anche se con metodi diversi non arriviamo al medesimo obiettivo di migliorare il vivere nella nostra povera Italia?!

  • gionprest2gionprest2

    Pubblicato IL 15/06/2010, ORE 20:45

    Appassionato di musica, psicologia, relazioni, società e costume, storia e filosofia

    Scopri di più

    Fare un decreto per salvare Briatore sarebbe una cosa troppo impopolare quindi o lo stanno facendo di nascosto o stanno valutando la possibilita' di farlo veramente.

    Ma perchè dobbiamo toccare certi livelli di incivilta' cosi iperbolici? Cosa ci guadagna Briatore ad avere uno yacht da nababbi, non gli basta tenere fra le braccia il suo neonato per toccare il cielo?

    Davvero stiamo toccando dei livelli di attrito politico morbosi. Si sa che la lotta politica è istituzionalmente senza quartiere ma credo che noi cittadini staremmo meglio se fossimo risparmiati da certe bassezze e crudelta'.

    Ma l'interesse, la foga di vincere e comandare sorpassa ogni sussulto di buonsenso.

    Dopo gli anni 70 in cui ci si scambiavano insulti a suon di bombe trita carne, negli anni 80 avevano pensato che spartirsi per bene la torta poteva risolvere i problemi.

    Adesso sembra che vinca chi ha più fantasia nel creare situazioni incredibili e la gara all'oscar del gossip è apertissima. Dovremmo ritornare alla cultura, ai classici, per capire che la realta' dell'uomo e sempre uguale da secoli e che per salvarsi dai fuochi d'artificio della realta' contingente basta un 'uffa che barba', una pernacchia, la lettura immacolata di un libro dell'800 di letteratura russa.

  • baciarlatuttabaciarlatutta

    Pubblicato IL 13/06/2010, ORE 17:28

    Appassionato di

    Scopri di più

    Non bisogna varare nessun condono fiscale ma sequestrare i beni e metterli all'asta per risanare i debiti pubblici , tanto questi signori non la smettono di far sparire i soldi dall'Italia e non vogliono proprio pagare le tasse ,  oppure darli in mano al popolo quello che continua a pagare le tasse e che si faccino giustizia da loro, affondandole la barca e demolendone le case solo allora pagheranno anche loro come tutti i poveri Cristi.!!!

  • pippo0014pippo0014

    Pubblicato IL 13/06/2010, ORE 11:36

    Appassionato di attualità e politica, curiosità, tecnologia e internet

    Scopri di più

    Io mi auguro sinceramente di vedere quelli che hanno votato per costoro andare in giro con le toppe al culo.

  • scorticonescorticone

    Pubblicato IL 13/06/2010, ORE 11:27

    Appassionato di

    Scopri di più

    Io so solo che alla fine di tutte le manovre finanziare ,condoni,ecc,ecc,pagherà sempre colui che è  più debole, spero che almeno ci sarà giustizia divina,vistio che su questa terra, i prepotenti vingono sempre.

    Ciao a tutti.

  • cupra285cvcupra285cv

    Pubblicato IL 09/06/2010, ORE 17:32

    Appassionato di

    Scopri di più

    Ciao spinose_nuge

    Il mio era un commento con una punta di ironia,che forse nn hai colto.Nn esorto nessuno a costruire in zone pericolose.Ho solo detto che,finchè faranno un condono dietro l'altro,molta gente costruirà abusivamente per convenienza,per poi legalizzare il tutto,al primo condono. Il sistema del condono ad oltranza,incentiva l'abusivismo.

    C'è comunque da fare una considerazione.Chi costruisce in zone instabili,lo sà benissimo a cosa può andare incontro.Chi costruisce ai piedi di un vulcano,sa bene i rischi che corre.Nn possiamo dire oh, poverini a tutti.Atti di irresponsabilità lucida,sono addossabili a chi nn ha voluto tener conto dei pericoli conosciuti.  Ciao

  • overoneveroveronever

    Pubblicato IL 08/06/2010, ORE 15:37

    Appassionato di

    Scopri di più

    Le incapacità cognitive, gli abusi e i favoritismi hanno sempre una via d'uscita!!! Se quello che si paventa dovesse accadere - credo - Briatore non avrà più nemmeno uno stagno d'acqua per poter navigare tranquillo!! 

Aiuto

Per informazioni e problemi relativi ai Servizi Community

Aiuto

Fai una domanda

Invia