Siamo proprio sicuri che la Claps sia stata uccisa in chiesa? Che nesso ci sarebbe con l'0micido ...

Siamo proprio sicuri che la Claps sia stata uccisa in chiesa? Che nesso ci sarebbe con l'0micido della Barnett, a prescindere dalla ciocca dei capelli? L'ipotesi ce l'ho, però non mi sbilancio. Vorrei sapere da altre persone se ci sono diverse opinioni.i

 

cesarina4cesarina4

Pubblicata IL 20/05/2010, ORE 22:34
2Leggi le risposte

Risposte Geniali

  • vince2005vince2005

    Pubblicato IL 15/04/2011, ORE 11:24

    Appassionato di

    Scopri di più

    Sono anch'io perplesso. Secondo me quella povera ragazza non è salita viva sul sottotetto; ce l'hanno portata. Elisa, una ragazzina di sedici anni e forse anche molto ingenua, non avrebbe mai accettato di incontrarsi in un posto come quello con chicchesia, tantomeno poi con Restivo. Quindi, mi riesce difficile pensare che l'omicidio sia stato consumato lì, nel sottotetto, piuttosto che in ambienti attigui e comunque all'interno dell'edificio. La cura posta nella "tumulazione" conferma altrettanta cura usata nella scelta di una tomba che doveva durare il più a lungo possibile. Infatti, è stata scoperta dopo 17 anni!  

  • ipayufabioipayufabio

    Pubblicato IL 21/05/2010, ORE 18:15

    Appassionato di di tutto un pò

    Scopri di più

    Qualunque tipo di opinione deve lasciare il tempo che trova: le indagini sono ancora in corso, e proseguiranno persino a verdetto definitivo emesso. Esattamente come le mie opinioni, inerenti ad esempio l'aver lasciato, per anni e una volta di troppo, abbandonato a se' stesso un individuo disturbato di cui si sapeva vita, morte e miracoli, che aveva già più volte dato occasione di cogliere molte avvisaglie delle sue aberranti devianze. Ma si sa come ragiona la nostra Magistratura: meglio dieci colpevoli "fuori" che un innocente "dentro". Ciò, stabilito a priori, facendo finta di dimenticarsi che, "dentro", "l'innocente" beneficierebbe delle analisi e delle cure del caso; e che, al termine, verrebbe rilasciato in sicurezza. Buonismo unilaterale e bacchettone fine a se' stesso quindi, che ha dimostrato una volta di troppo di mietere vittime innocenti. Andiamo pure avanti col "politicamente corretto", che siamo tutti contenti. fabio

Aiuto

Per informazioni e problemi relativi ai Servizi Community

Aiuto

Fai una domanda

Invia