Ve lo ricordate Peppino, il vecchietto di Virgilio, il bello di internet? Com'era il web degli anni '90, rispetto ad oggi? Quali le differenze?

Stamattina in autobus ho visto un vecchiettino che mi ha ricordato Peppino, il simpatico signore che dava il "volto" al portale Virgilio. Ho fatto un salto nel passato, le prime parole del web tipo hyperlink, thumbnail, scrolling, nickname, avatar...

Si può dire che ero giovane all'epoca. Ma quante differenze con la rete e il web di oggi? Vi vengono in mente delle chicche divertenti?

mellow_goldmellow_gold

Pubblicata IL 22/11/2011, ORE 09:46 | Aggiornata IL 22/11/2011, ORE 11:14
4Leggi le risposte

Risposte Geniali

  • dottoecottodottoecotto

    Pubblicato IL 22/11/2011, ORE 15:28

    Appassionato di attualità e politica, cultura, letteratura, sport, storia, tecnologia

    Scopri di più

    Ciao, posso dirti come lo vivo io...

    A quel tempo Internet era un lago, ma pieno di Colonne d'Ercole. I contenuti e le piattaforme erano molto meno ma ogni attimo era una scoperta. Non si scopriva solo nuove cose ma anche i limiti stessi del Web. E c'era chi ne parlava come una moda momentanea per pochi sprovveduti avventurieri geek.

    Ora è un mare, infinitamente più vasto, ma anche più simile al Mare Nostrum. C'è sempre qualcosa di nuovo da scoprire ma ora si visita su navi veloci di bandiera, che seguono rotte più tradizionali. E c'è sempre meno spazio per le temerarie esplorazioni dei pochi coraggiosi avventurieri sopravvissuti...

  • dituttoun_blobdituttoun_blob

    Pubblicato IL 22/11/2011, ORE 11:48

    Appassionato di

    Scopri di più

    Solo una curiosità che ho scoperto da poco, lo sapevate che la e-mail ha compiuto 40 anni quest'anno?Incredibile, Facebook e Twitter non hanno ridotto lo scambio di messaggi, anzi... <<La prima email fu inviata nel 1971 dall’ingegnere informatico Ray Tomlinson il quale un anno dopo mise a punto un sistema per lo scambio informatico di messaggi tra le università attraverso Arpanet. Nel 1976 la regina Elisabetta II fu il primo capo di stato a inviare una email mentre due anni dopo, 1978, per la prima volta il sistema elettronico di invio messaggi esce dalla rete universitaria. Ad essere precisi fino ad ora non avremmo dovuto utilizzare il termine “email” perché effettivamente è solo nel 1982 che la parola “email” fa la sua prima apparizione. E sempre nel 1982 Scott Fahlman inventa il primo emoticom di sempre : ) Il termine “spam” viene aggiunto all’Oxford Dictionary nel 1998.>>Ecco il resto della storia:

  • alceo_avvinazzalceo_avvinazz

    Pubblicato IL 22/11/2011, ORE 10:00

    Appassionato di

    Scopri di più

    Beh una differenza sostanziale, secondo me, è che 15 anni fa ti nascondevi felice e protetto da un nickname e un'immagine che di solito "cozzava" non poco con la realtà! Mentre ora con i social network, Facebook in primis, è importantissimo NON AVERE un avatar ma nome, cognome e foto super rappresentativa di sè.Il mondo dell'apparenza segna i propri confini ovunque, del resto.

  • semplicitersempliciter

    Pubblicato IL 22/11/2011, ORE 09:55

    Appassionato di

    Scopri di più

    Siamo nella Rete degli anni novanta, quando il panorama del web italiano era per pochi e Virgilio.it (se non erro per questo il nome) era utile per trovare informazioni e link nell'inferno caotico e sconosciuto del web... appunto una guida come è stato il poeta Virgilio per lo stesso Dante nell'Inferno. 15 anni fa ero sicuramente un utente passivo e timido. Mentre oggi interagisco, quante volte ormai diffondo informazioni e opinioni. Ormai siamo nell'era di Facebook e Twitter, non più nell'era della chat: "sei f o m?"OcchiolinoMa vi ricordate Atlantide? La prima community italiana?

Aiuto

Per informazioni e problemi relativi ai Servizi Community

Aiuto

Fai una domanda

Invia