Cure per la cistite

Aiuto! La cistite! Che fastidio pazzesco! C'è qualcosa che posso fare prima di passare agli antibiotici?Non amo molto le medicine!

giacelapiagiacelapia

Pubblicata IL 25/11/2010, ORE 10:09
5Leggi le risposte

Risposte Geniali

  • Miglior Risposta

    renefagiolorenefagiolo

    Pubblicato IL 25/11/2010, ORE 10:23

    Appassionato di

    Scopri di più

    Bevi molto, moltissimo, in continuazione. Litri e litri di acqua o, meglio ancora, di tisana alla malva se riesci. In ogni caso esistono anche dei rimedi omeopatici se non vuoi prendere antiinfiammatori o antibiotici, ma se il dolore non passa vai dal medico e fatteli comunque prescrivere.Ciao.

  • iloira5iloira5

    Pubblicato IL 07/02/2019, ORE 11:46

    Appassionato di

    Scopri di più

    Applicare quotidianamente unguenti a base di antibiotici ad ampio spettro tra ano e vagina.

  • giugno39giugno39

    Pubblicato IL 05/12/2010, ORE 18:19

    Appassionato di health, salute e benessere, science

    Scopri di più

    cistite vuol dire infiammazione della vescica urinaria che si manifesta con stimolo a urinare frequente, frequente  minzione, bruciore e dolore durante e dopo.  Effettivamnete la cistite, più frequente nelle donne , si puo' esaurire anche spontaneamenete con i suggerimenti  già dati:bere moltissimo; In molti casi ciò non avviene  e bisogna ricorrere a terapie mediche  ( in genere antibiotici) almeno per 3 ragioni: 1- ritorno al benessere il più presto possibile; 2- evitare il più possibile le cronicizzazioine e le frequenti ricadute; 3- evitare la propagazione dlla infezione alle alte vie urinarie (ureteri, Bacinetto e soprattutto reni): In quel caso  prima di agni antibiotico a casaccio va fatta una urinoculture  per individuare il geeme accompagnata da antibiogramma; nell'attesa del risultato si può iniziare la cura salvo modificarla  in relazione alla sensibilità del germe: Passati i sintomi  e' bene proseguire le cure  1-2 gg. e ricontrollare  urinocultura dopo  2-3 mesi.

    PS non capisco tanta avversione x i farmaci e in particolare gli antibiotici se prescritti con criterio. Dopo tutto la medicina moderna  negli ultimi 30 anni ha allungato la vita media di circa 20 anni e proprio con gli antibiotici il cortisone e, perchè no  gli psicofarmaci

    1 commento:

  • ecodoc_genioecodoc_genio

    Pubblicato IL 26/11/2010, ORE 12:38

    Appassionato di health, science

    Scopri di più

    La cistite non è il problema. La domanda è come mai il tuo corpo non riesce a combatterla. Rimedi naturali ci sono. Considera che comunque stai parlando di un qualcosa di cronico che si ripete ogni tanto. Il problema fondamentale solitamente viene dalla dieta. Sicuramente non mangerai seguendo la tua individualità metabolica e consumerai troppi carboidrati. Essendo un problema infiammatorio cronico non credo che tu stia prendendo omega 3 e quindi l'infiammazione continua e continua. Inoltre posso immaginare che tu soffra di mal di schiena ed visto che l'innervazione diretta della vescica viene proprio da colonna lombare e sacrale una visita dal chiropratico ti farebbe bene. Se l'infezione è molto acuta usa la medicina tradizionale e risolvi il sintomo. Successivamente devi metterti a posto. Puoi ad esempio bere il succo di mirtillo puro, senza zucchero e conservanti che aiuta a non permettere ai batteri di attaccarsi alla mucosa vescicolare e consultare un omeopata per qualche rimedio mirato.

     

  • ipayufabioipayufabio

    Pubblicato IL 25/11/2010, ORE 16:51

    Appassionato di di tutto un pò

    Scopri di più

    Ma scusa, con una dose di Monuril ti passa in poche ore, devi soffrire per forza? fabio

Aiuto

Per informazioni e problemi relativi ai Servizi Community

Aiuto

Fai una domanda

Invia