Video shock di Greenpeace: tigre muore a causa della deforestazione. Quali sono le cause economiche?

Greenpeace ha diffuso un video shock sui crimini forestali commessi da APP (Asia Pulp and Paper)*. Il video è forte, difficile non piangere, mostra la lenta morte di una tigre di Sumatra ferita e intrappolata a causa di una concessione della multinazionale peraltro soggetta alle verifiche dell'ente di certificazione forestale PEFC (Programme for Endorsement of Forest Certification schemes).

Ma quali sono le principali cause della deforestazione sia in Asia che in Centro America? Chi ci guadagna? Quali sono le multinazionali che stanno uccidendo il nostro pianeta?* "impresa sino-indonesiana con sede a Singapore che produce carta e cellulosa. O meglio si occupa di estrazione della cellulosa e lavorazione della carta. Il prodotto viene estratto dalle piante di acacia che ad un ritmo vertiginoso stanno sostituendo le foreste pluviali e quelle torbiere, in particolare dell'Indonesia. La APP fa parte della holding Sinar Mas, che opera nel settore cartario, dell'olio di palma e delle banche. L'industria  produce, da sola, circa 15 milioni di tonnellate tra carta e cartone, all'anno. Impiega inoltre legni duri di foreste naturali (mixed tropical hardwood)" (Qui per saperne di più

barbabeatbarbabeat

Pubblicata IL 26/07/2011, ORE 16:32 | Aggiornata IL 27/07/2011, ORE 14:52
11Leggi le risposte

Risposte Geniali

  • rosellina144rosellina144

    Pubblicato IL 09/09/2012, ORE 18:49

    Appassionato di

    Scopri di più

    questo video ci deve far capire una cosa molto importante:

    l'uomo prima o poi pagherà per quello che sta facendo ,perchè la natura è molto più potente di lui..l'uomo si deve sempre ricordare che si trova sotto il cielo e questo lo capirà presto, molto ma molto presto....

  • Non mi stancherò mai di ripetere quello che ha previsto il saggio SITTING BULL più di un centinaio di anni fà...........quando l'ultimo albero sarà abbattuto, l'ultimo bufalo,pesce ucciso e l'ultimo fiume inquinato solo allora l'uomo bianco si renderà conto che non può vivere con i soldi che ha ammassato nelle banche. Questa è una frase detta da Toro Seduto in un ultima assemblea prima di essere rinchiuso ,poi dopo qualche anno,

    ucciso in una riserva indiana.

  • giovy249giovy249

    Pubblicato IL 06/11/2011, ORE 16:13

    Appassionato di

    Scopri di più

    Questa è gente che non ha diritto di vivere anzi, deve morire allo stesso modo.

    Sicuramente gli animali sono meglio di loro.

    Questi non sono uomini sono BESTIE DA UCCIDERE.

    1 commento:

    • cliga62cliga62

      Pubblicato IL 06/11/2011, ORE 21:47

      Appassionato di

      Scopri di più

      Quando un uomo uccide un animale lo chiamano: sport,  progresso o necessita'.

      Quando un animale uccide un uomo è : FEROCIA .

      Bhoooooooooooooo ....................................!!!!!!!!!!!!?????????

  • aldodalealdodale

    Pubblicato IL 06/11/2011, ORE 00:47

    Appassionato di

    Scopri di più

    Ci bombardano ogni giorno di messaggi di rispettare l'ambiente e se uno getta per terra un cicca di sigaretta è considerato un dturbatore del sistema ecologico, ci inducono a fare debiti per il fotovoltaico proprio per il rispetto dell'ambiente (però non si capisce perchè le centrali a combustibile non vengono convertite in fotovoltaiche). Contemporaneamente si assiste giorno dopo giorno alla distruzione del pianeta: cementificazione, inutili aereoporti in piccole città, inutili strutture e infrstrutture, e ogni giorno se ne vanno via ettari di terreno e di foreste. Arriverà un giorno che tutto il pianeta, se la vita ci sarà sempre, sarà un continuo di ferrami e cemento, palazzi palazzoni, mega alberghi. Però avranno gli occhiali tridimensionali mediante i quali potranno vedere, quasi come se fosse reale: l'erba gli alberi, le immense distese di foreste, animali e così via. Poi ritorneranno nella realtà fatta di ferro, acciaio e cemento.

    1 commento:

  • miki3409miki3409

    Pubblicato IL 05/11/2011, ORE 23:09

    Appassionato di

    Scopri di più

    " BESTIE " MAH , NON SO' SE CHI VIOLA IL LORO ABITAT, PUO' CONSIDERARSI

      "UOMO". 

  • cesare29143cesare29143

    Pubblicato IL 27/07/2011, ORE 17:55

    Appassionato di

    Scopri di più

    siamo in troppi su questa terra e il più forte vince alle spese del più debole.

    quando tutto scoppierà, si ricomincerà il ciclo, con la speranza che all'apparire del primo uomo l'animale lo faccia fuori subito.

  • cesarerusso2cesarerusso2

    Pubblicato IL 26/07/2011, ORE 21:09

    Appassionato di

    Scopri di più

    ma le associazioni animaliste dove sono? sapendo ciò potevano salvarla prima il problema è solo uno l'indifferenza a tutto ciò

Aiuto

Per informazioni e problemi relativi ai Servizi Community

Aiuto

Fai una domanda

Invia