Risposte Geniali

  • undefinedundefined

    Pubblicato IL 16/01/2018, ORE 10:31

    Appassionato di correre per dimagrire

    Scopri di più

    Per liberarsi delle macchie d’acqua si possono usare bicarbonato di sodio o aceto. Bisogna lasciarli agire a lungo, l’ideale sarebbe far risposare per tutta la notte, poi rimuovere i residui più insistenti con lo scopino del water. Per gli ultimi tratti di sporcizia utilizzare una crema di quelle leggermente più aggressive, per spurgare, oppure creando una miscela densa con il bicarbonato di sodio e l’acqua. Particolare attenzione va data alle cerniere in metallo: vanno pulite regolarmente per evitare che si formi la ruggine. Asciugare il tutto con cura.

  • undefinedundefined

    Pubblicato IL 16/01/2018, ORE 10:27

    Appassionato di correre per dimagrire

    Scopri di più

    Per la pulizia superficiale puoi usare un detergente classico, uno straccio e per la zona interna la spazzola del WC. Ricordati di avere stracci e spugne diversi per il resto della casa e del bagno, per non diffondere tutti i germi del gabinetto nel resto degli ambienti. Pulisci anche al di fuori della tazza, fino al bordo con il pavimento.

Aiuto

Per informazioni e problemi relativi ai Servizi Community

Aiuto

Fai una domanda

Invia