farmaco

E da tre giorni che prendo dei farmaci col nome di:acidoursodesossicolico è sto bevendo mezzo bicchiere di vino al giorno. Può creare disturbo il vino? Se si cosa? Grazie mille ciao

marisa_82marisa_82

Pubblicata IL 10/01/2011, ORE 14:27
2Leggi le risposte

Risposte Geniali

  • astragalo61astragalo61

    Pubblicato IL 10/01/2011, ORE 22:01

    Appassionato di

    Scopri di più

    1. Cosa è e a cosa serve

    E' un farmaco utilizzato per sciogliere i calcoli biliari di colesterolo, quando la rimozione chirurgica è controindicata.

    2. Come si usa

    Assumere il farmaco per bocca, meglio se a stomaco pieno, salvo diversa indicazione del medico. La dose va stabilita dal medico sulla base del peso corporeo. Il trattamento può durare anche diversi mesi: l'interruzione troppo precoce può limitare i risultati. Assumere regolarmente il farmaco alle dosi indicate dal medico. Se ci si dimentica di assumere una dose, provvedere al più presto; tuttavia, se è ormai prossima l'ora di assumere la dose successiva, non assumere la dose dimenticata e proseguire seguendo lo schema indicato dal medico.

    3. Cosa dire al medico
    • Segnalare tutti i farmaci che si stanno assumendo; segnalare se si hanno malattie gravi ai reni o al fegato; segnalare se si è sofferto in passato di "allergie" a farmaci o di malattie quali eczema, asma, orticaria.
    • (Per le pazienti): segnalare se si è in gravidanza o se si sta allattando.

     

    4. Possibili disturbi

    Oltre agli effetti benefici ogni farmaco può comportare alcuni effetti indesiderati. Questo farmaco è in genere ben tollerato; talora però possono comparire disturbi quali: diarrea (in genere di media intensità e nelle prime settimane di trattamento) o, più raramente, stitichezza, sviluppo di gas intestinali, perdita di appetito, nausea, vomito, mal di stomaco. Se i disturbi sono fastidiosi o non scompaiono con la prosecuzione del trattamento, occorre parlarne col medico. Segnalare al medico ogni altro disturbo che si ritiene possa essere dovuto al farmaco.

    5. E' bene sapere che...

    Può essere utile seguire una dieta ricca in fibre (crusca, pane integrale, frutta e verdura) e a ridotto contenuto di colesterolo: chiedere consiglio al medico.Evitare l'assunzione di antiacidi contenenti sali di alluminio.Consultare regolarmente il medico per valutare l'efficacia del trattamento.

    6. Conservazione

    A temperatura ambiente, in un luogo fresco e asciutto e al riparo della luce. Non utilizzare il farmaco se l'etichetta indica che è scaduto. Tenere in luogo non accessibile ai bambini. Conservare il farmaco nella confezione originale assieme al foglietto illustrativo.

    http://www.agenziafarmaco.it/it/content/nota-2

  • ipayufabioipayufabio

    Pubblicato IL 10/01/2011, ORE 22:42

    Appassionato di di tutto un pò

    Scopri di più

    Ma scusa, il bugiardino cosa dice? fabio

Fai una domanda

Invia