Pareggio in bilancio è legge: Senato ha detto sì. Ma che cos'è? E che effetti avrà sui cittadini?

Il Senato ha approvato con 222 voti a favore e 4 contrari il decreto legge di attuazione del pareggio in bilancio inserito in Costituzione. Enrico Morando, senatore del Pd, ha commentato così la cosa "Approvando questo ddl il bilancio non sarà più una legge formale ma sostanziale e ciò modificherà profondamente il lavoro parlamentare attorno a questa fondamentale materia. Nonostante fossero necessari diversi cambiamenti alle norme contenute nel ddl il Pd vota con forza questo provvedimento, poiché è da questa legge che l'Europa e il mondo valuterà la nostra credibilità internazionale nel fare fronte agli impegni". 

 

Qualche tempo fa Ferrero aveva lanciato un appello per fermare il pareggio in bilancio "In Italia nessuno sa niente perché questi si comportano come ladri nella notte. Inserire in Costituzione l'obbligo del pareggio bilancio è una misura neoliberiosta che condanna il paese alla recessione, il nostro stato non può spendere più a deficit. Se raggiungerà l'approvazione di più di 2/3 del senato non ci sarà l'obbligo a proporlo come referendum agli italiani. Tutti parlano di Bossi, ma nessun accenno a ciò che cambierà la vita degli italiani" Ecco il video

Ma che cos'è il pareggio in bilancio? E che effetti avrà su di noi?

maurizietto27maurizietto27

Pubblicata IL 21/12/2012, ORE 11:22 | Aggiornata IL 21/12/2012, ORE 11:48
57Leggi le risposte

Risposte Geniali

  • Miglior Risposta

    cicloturista157cicloturista157

    Pubblicato IL 21/12/2012, ORE 12:32

    Appassionato di Calendari 2013

    Scopri di più

    la risposta giusta e' non pagare piu' che paghino chi ci ha portato in

    questo stato, cioe' i politici

    3 commenti:

    • pereppeppiu66pereppeppiu66

      Pubblicato IL 22/12/2012, ORE 10:36

      Appassionato di

      Scopri di più

      No, non votare a questi gli fai un baffo ... bisogna uscire dal sistema e dettare noi le regole . Una possibilità con il Movimento 5 stelle c'è. Quali sono le regole da adottare?: In parte quella del modello francese (tenete presente che la defiscalizzazione in Francia che è un paese area euro tra i più simili al nostro, verso i nuclei familiari da sempre ha dato la possibilità di riavere da 1500 euro fino a 2500 euro in più a famiglia all'anno, su calcolo stipendi medi 1300 euro - 2200 euro). Taglio ai fondi partiti, riviste, quotidiani stipendi gonfiati manageriali pubblici etc. Altra regola (Vedere intervista REPORT con Monti con tanto del suo OK su proposta della redattrice del programma) è l'introduzione della moneta elettronica scoraggiando la liquidità, applicando una trattenuta del 30 % al prelievo e un 30% al deposito. Risultato :Ops evasione fiscale completamente monitorata nei database , emersione del "nero" azzerata (non converrebbe più ne a chi riceve il denaro in contante ne a chi lo versa), estrema difficoltà nelle società del Malaffare nell'esercitare riciclo di denaro sporco.

    • nonsotutto7nonsotutto7

      Pubblicato IL 22/12/2012, ORE 16:49

      Appassionato di amore, esoterismo e mistero, hobby, musica, sessualità

      Scopri di più

      Potrebbe contribuire alla diminuzione della spesa pubblica la diminuzione degli stipendi dei politici e i loro privilegi maledetti.

    Leggi tutti i commenti

  • bblapinetadiregbblapinetadireg

    Pubblicato IL 30/01/2013, ORE 22:31

    Appassionato di

    Scopri di più

    Il pareggio di bilancio è una misura per il rafforzamento dei conti pubblici, da prova di solidità all'estero, irrobustisce la moneta.  E poi data l'enorme mole dei numeri del bilancio stesso si può intuire che la forza propulsiva allo sviluppo si può trovare al suo interno tagliando le spese improduttive, accentuando le liberalizzazioni e le concessioni, indicando ai cittadini la via da perseguire.

    Spese improduttive come i costi eccessivi della politica, avete presente Palazzo Chigi e il suo omologo  n° 10 di Downing Street

    - Gli appalti che partono da una spesa preventivato 10  e finiscono con una spesa 100.  ecc

  • nonsotutto7nonsotutto7

    Pubblicato IL 20/01/2013, ORE 10:16

    Appassionato di amore, esoterismo e mistero, hobby, musica, sessualità

    Scopri di più

    Gran cosa...

  • sergius53sergius53

    Pubblicato IL 22/12/2012, ORE 23:41

    Appassionato di

    Scopri di più

    ma come facciamo a leggere la risposta giusta se virgilio, servo dei poteri forti e di chi ci comanda e ci tassa, non ci pubblica???

  • sergius53sergius53

    Pubblicato IL 22/12/2012, ORE 23:32

    Appassionato di

    Scopri di più

    io credo che, approvando il pareggio di bilancio e quindi inserirlo tra le leggi della repubblica Italiana, questo vuol dire solo una cosa: che i ladroni del governo hanno la possibilità di togliere finoi alle mutande ai cittadini, perchè questo è ormai costituzionale; possono da un giorno all'altro, in nome del pareggio di bilancio, inventarsi ogni nefandezza e tassa: se da domani ci tasseranno anche l'aria che respiriamo, non sarà più una butade, o un modo di dire, sono autorizzati dalla costituzione. Avete visto i numeri?? e ancora fate il tifo per questi contro quelli o andate a fare le primarie??? hanno votato tutti compatti e pur non essendo elettore di Berlusconi, non venite poi a dirmi che anche di questa porcheria, è lui il colpevole. siete voi tutti che andrete a votare!!!

  • oliver149oliver149

    Pubblicato IL 22/12/2012, ORE 22:21

    Appassionato di

    Scopri di più

    meglio 8 % su 250 mila euro in 30 anni, o ppure 16 % su 100 milioni in 10 anni ? ormai funziona tutto tramite finanziamenti che non sono altro che nostri soldi che ci riprestano. ora tocca chiedere finanziamenti per pagare tasse, e a chi ? a banche che salviamo con i  soldi delle tasse, pazzesco.

  • picchio142picchio142

    Pubblicato IL 22/12/2012, ORE 22:13

    Appassionato di

    Scopri di più

    Io continuo a dire che i dati effettivi della disoccupazione non li sapremo mai perchè sono molto più allarmanti di quanto si possa pensare.In giro per le città italiane ci sono situazioni di degrado sensa precedenti, le persone non hanno più di che vivere, in un paese democratico come l'Italia non si può morire di fame

Aiuto

Per informazioni e problemi relativi ai Servizi Community

Aiuto

Fai una domanda

Invia