Travaglio a Servizio Pubblico: Italia fabbrica di alibi. Ha ragione? Come mai da Tangentopoli sono cambiati solo i nomi e la moneta?

Ieri sera ho assistito all'intervento di Travaglio a Servizio Pubblico sull'"Italia fabbrica di alibi" nel quale ha ripercorso 20 anni di corruzione in Italia. Ecco il video

L'argomento è stato trattato fino alla nausea e lo sanno anche i muri che l'Italia è un paese di politici corrotti ma il suo intervento è stato divertente e alcune riflessioni mi hanno fatto ridere.

 

Per esempio quando ha citato il caso Craxi che prima aveva definito Chiesa "mela marcia", e poi quando quest'ultimo è andato dai giudici a raccontargli come stavano le cose Craxi in Parlamento ha avuto il coraggio di dire "Qui rubano tutti" (tranne lui ovviamente): peccato che poi è scappato all'estero dopo che lo avevano condannato!

 

In 20 anni sono cambiati i protagonisti e la moneta ma in realtà scandali e corruzione ci sono ancora oggi come ieri. Che ne pensate? Che fine dovrebbero fare i politici corrotti? Il sistema giudiziario italiano non andrebbe completamente rivisto?

poetamaleficopoetamalefico

Pubblicata IL 23/03/2012, ORE 11:15 | Aggiornata IL 23/03/2012, ORE 11:56

Appassionato di

Scopri di più

Hai la risposta giusta?

Risposte  


Ti manca la risposta? Chiedi a Genio!

Chiedi a Genio